|  

Il sole 24ore

L'acqua di cocco, l'ultimo successo decretato dai salutisti. Dieci anni fa, praticamente non esisteva.

Oggi, il mercato dell'acqua di cocco vale, per il primo brand americano, Vita Coco, 270 milioni di dollari all'anno (2013), un volume d'affari circa 300 volte superiore a quello del 2004, il suo anno di nascita. Il brand indipendente controlla circa il 60% del mercato americano (dati del 2012), ma non è più l'unico che i clienti trovano sugli scaffali di negozi e supermercati: Zico, il secondo brand sul mercato, di proprietà della Coca-Cola, è passato da un business di 100.000 dollari nel 2007 agli 87 milioni dello scorso anno. O.N.E., la bevanda offerta della Pepsi - e la terza più importante - è cresciuta del 1.100% dalla sua introduzione nel 2006. Insieme, i tre marchi che controllano la vasta maggioranza del mercato americano dell'acqua di cocco sono cresciuti di circa il 600% dal 2009 e del 2.759% dal 2007. Sul mercato, però, si trovano molti altri marchi, 250 secondo i calcoli nel 2012 di John Craven, fondatore e amministratore delegato di BevNet.

Il successo della bevanda è dovuto soprattutto alla notorietà ottenuta grazie a star dello spettacolo: l'investimento di Madonna in Vita Coco avrebbe provocato un aumento del 168% delle vendite, mentre l'esempio dell'attrice Gwyneth Paltrow, che nel 2009 ha seguito tre settimane di dieta disintossicante con semi di zucca e acqua di cocco, sarà stato seguito da molti ammiratori. L'amore degli americani per l'acqua di cocco ha molto a che fare con il crescente desiderio per qualsiasi cosa sia percepita come salutare e naturale. Inoltre, la bevanda ha beneficiato della capacità delle aziende di mascherare il vero gusto dell'acqua di cocco mischiandolo con aromi più appetibili per il grande pubblico, come mango e cioccolata. I puristi ne saranno sconvolti, scrive Quartz, ma il gusto artificiale ottenuto ha ricoperto un ruolo fondamentale per la diffusione e la popolarità dell'acqua di cocco.

26 Aprile 2014, 19:36

PURA-logo-home-grey

Acqua di cocco

Copyright © 2016 
International Food and Drinks S.r.l.
P.Iva 012030498557